Esistono vari sistemi di isolamento delle pareti. Il più utilizzato e vantaggioso è quello a "CAPPOTTO". Può essere montato (rispetto al muro) internamente o esternamente, e nel caso la struttura esistente ce lo permetta si deve optare per la seconda soluzione.
     Tecnicamente vengono posizionati strati isolanti esternamente ala parete che dobbiamo trattare, proteggendola dalle escursioni termiche. Pertanto la muratura rimarrà più calda in inverno e più fresca in estate (essendo isolata dall'ambiente esterno), generando un miglior standard abitativo. Non per ultimo il vantaggio di eliminare la presenza di umidità con conseguente formazione delle muffe. Tale inconveniente lo ridurremo quasi definitivamente se il cappotto viene montato esternamente alla parete.

     Il cappotto viene comunemente realizzato applicando a colla dei pannelli di materiale naturale (sughero, fibra di legno ecc) o derivanti dal ciclo degli idrocarburi (polistirolo,poliuretano ecc). Sicuramente prediligiamo i componenti a base naturale, per una maggior traspirazione tra l'interno e l'esterno dell'edificio.   

Applicazione del cappotto

      Tra i principali prodotti naturali utilizzati per la realizzazione dei cappotti segnaliamo i seguenti materiali con prezzi indicativi:

  • sughero densità: 120 Kg/mc ca. λ : 0,037 Kcal/mh°C. sp. 50 mm € 47,00/mq
  • vetro cellulare densità: 135 Kg/mc ca. λ : 0,040 Kcal/mh°C. sp. 50 mm € 42,00/mq
  • fibra di legno mineralizzata con magnesite λ : 0,037 Kcal/mh°C. sp. 50 mm € 46,00/mq
  • calcio silicato densità: 115 Kg/mc ca. λ: 0,043 Kcal/mh°C. sp. 50 mm € 38,00/mq
  • termointonaco densità: 115 Kg/mc ca. λ: 0,043 Kcal/mh°C. sp. 50 mm € 52,00/mq

     Con il montaggio del cappotto isolante non otteniamo solamente un maggior standard abitativo, ma aumentiamo anche il valore dell'immobile,: inoltre il costo dell'operazione si ammortizza in meno di 10 anni solamente grazie al risparmio energetico (senza conteggiare gli sgravi fiscali). La motivazione principale comuque rimane l'aumento del confort abitativo e il beneficio che produciamo per l'ambiente riducendo sensibilmente il fabbisogno di energia.

Site Map | Printable View | © 2010 - 2019 Studio Tagliazucchi P.I. 02901130365 | Privacy